Blog

In questi giorni si parla molto di smart working, un modo smart, ovvero intelligente di lavorare. Ora più che mai siamo orgogliosi di sostenere le aziende e i lavoratori.

Nel complesso momento che stiamo tutti vivendo per le aziende è vitale poter mantenere la propria capacità operativa per continuare a produrre e rimanere sul mercato. Nel momento in cui la nostra mobilità è necessariamente limitata, la possibilità di lavorare da remoto è una fondamentale strada per restare operativi in tutte le attività di gestione e condivisione delle informazioni.

Le aziende che hanno adottato INTEGRA subiscono meno di altre le difficoltà del momento avendo già acquisito questa modalità di lavoro e grazie a questo possono continuare ad essere produttive senza cambiare strumenti di lavoro e procedure. Siamo lieti di ricevere in questi giorni conferme dai nostri clienti di essere un loro valido supporto con email come questa:

…Tutti gli amministrativi sono a casa in smart working e te lo devo proprio dire che i più avvantaggiati siamo stati noi utilizzatori di INTEGRA in quanto unico software in azienda in cloud, per cui il passaggio è stato velocissimo. In altri casi hanno dovuto fare acrobazie per riuscire a lavorare...”.

È per questo che continuiamo a dare continuo supporto in remoto per assistenza e formazione non solo nelle attività ordinarie, ma anche nei passaggi più delicati, come Assessment dei clienti ed Audit da parte degli organismi di Certificazione, che anche in queste situazioni non si fermano e vengono svolte in remoto con un’agilità estrema grazie ad INTEGRA, con estremo gradimento anche da parte degli auditor.

Siamo consapevoli che questi eventi straordinari stiano cambiando il nostro modo di vedere ed affrontare i problemi e che tali effetti resteranno anche quando finalmente questa emergenza sarà passata; il modo in cui ne usciremo dipenderà anche dal modo in cui avremo saputo affrontare il presente, e le scelte che facciamo oggi influenzeranno il nostro futuro. INTEGRA fornisce tutti gli strumenti per affrontare il “nuovo” e inaspettato futuro che ci aspetta.

Insieme ne usciremo più forti.

 

Menu